Di tutto un po'

giovedì 19 settembre 2013

Pizza e Favole

C'era una volta e anche l'altra, un Principe rosso pomodoro, del Regno della Solita Pizza, nella terra dei Blog, che desiderava prender moglie. Il Re suo padre cercava, disperatamente, una fanciulla che potesse essere degna del suo amato figliolo.


Ogni Blogger del reame aspirava ad essere Principessa e poi, un giorno, Regina del Regno della Solita Pizza.

Insomma tutte sognavano l'arrivo del loro Principe Rosso pronto a portarle via dal Web.

Il povero Sovrano trascorreva le sue notti sul PC, leggendo Blog di ogni genere ma nessuna blogger risultava degna del Reame così convocò consiglieri e pensatori perchè risolvessero il problema.

Nulla di fatto, il Principe era sempre più triste.

Un bel giorno il Ciambellano di Corte riferì al Re:"Maestà Illustrissima, il popolo si lamenta e minaccia un'insurrezione perché é stanco di mangiare la solita pizza".

Fu come la lampadina di Archimede, un fulmine a ciel sereno!!! Il Luminoso Sovrano ordinò che fosse bandito un Concorso: la blogger che fosse stata capace di portare a Corte una nuova pizza, una pizza speciale, sarebbe diventata la Principessa del Regno della nuova pizza.

Tutte le blogger si affannarono alla ricerca della pizza Speciale ma solo una divenne la consorte del Principe.

Lei... ZIA COCO', la blogger che portò al RE ...HASTA LA PIZZA.

Oggi è la regina del Regno HASTA LA PIZZA e vive felice e contenta con il suo Re Rosso Pomodoro




Questa spettacolare Pizza da passeggio stuzzica l'appetito e la mia fantasia....

Vi ho parlato di quanto sia buona nel mio precedente post. Coloro che non lo avessero letto possono cliccare qui.

Ringrazio in anticipo quelli che vorranno perdonare questa mia performance

Vi segnalo il sito hasta la pizza

Continua a leggere »
C'era una volta e anche l'altra, un Principe rosso pomodoro, del Regno della Solita Pizza, nella terra dei Blog, che desiderava prender moglie. Il Re suo padre cercava, disperatamente, una fanciulla che potesse essere degna del suo amato figliolo.


Ogni Blogger del reame aspirava ad essere Principessa e poi, un giorno, Regina del Regno della Solita Pizza.

Insomma tutte sognavano l'arrivo del loro Principe Rosso pronto a portarle via dal Web.

Il povero Sovrano trascorreva le sue notti sul PC, leggendo Blog di ogni genere ma nessuna blogger risultava degna del Reame così convocò consiglieri e pensatori perchè risolvessero il problema.

Nulla di fatto, il Principe era sempre più triste.

Un bel giorno il Ciambellano di Corte riferì al Re:"Maestà Illustrissima, il popolo si lamenta e minaccia un'insurrezione perché é stanco di mangiare la solita pizza".

Fu come la lampadina di Archimede, un fulmine a ciel sereno!!! Il Luminoso Sovrano ordinò che fosse bandito un Concorso: la blogger che fosse stata capace di portare a Corte una nuova pizza, una pizza speciale, sarebbe diventata la Principessa del Regno della nuova pizza.

Tutte le blogger si affannarono alla ricerca della pizza Speciale ma solo una divenne la consorte del Principe.

Lei... ZIA COCO', la blogger che portò al RE ...HASTA LA PIZZA.

Oggi è la regina del Regno HASTA LA PIZZA e vive felice e contenta con il suo Re Rosso Pomodoro




Questa spettacolare Pizza da passeggio stuzzica l'appetito e la mia fantasia....

Vi ho parlato di quanto sia buona nel mio precedente post. Coloro che non lo avessero letto possono cliccare qui.

Ringrazio in anticipo quelli che vorranno perdonare questa mia performance

Vi segnalo il sito hasta la pizza

40 commenti:

  1. Ma non ci credo...sei pazzesca!!! La tua fantasia viaggia più veloce della luce, bellissima l'idea della fiaba, geniale la trama e il collegamento con hasta la pizza...diciamo pure che hai attualizzato il c'era una volta, rendendolo super realistico!!! Complimenti sinceri! Un bacino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi aggiungo al tuo commento! Lei è davvero pazzesca nella fantasia.

      Elimina
    2. commenti lusinghieri, non saprei cosa dire oltre che ringraziarvi

      Elimina
  2. Complimenti , l'ho letta fino alla fine e poi .... sorpresa HASTA LA PIZZA.
    L'azienda dovrebbe darti un premio per la tua fantasia !!!

    RispondiElimina
  3. sono buonissimiii io li stò provando in questi giorni,e devo dire che sono uno sneck sfizioso e gustoso,complimenti per la colalborazione ^_^

    RispondiElimina
  4. Bella questa storia! sei davvero fantasiosa e presenti i prodotti in modo assolutamente insolito e originale!

    RispondiElimina
  5. Sei fantastica cara, non ho parole per dirti ne me complimenti. *____* Sei incredibile, complimentissimi. ❤️❤️

    RispondiElimina
  6. saranno proprio buone queste pizzette a forma di gelato

    RispondiElimina
  7. MI SORPRENDI SEMPRE DI PIU!!! hai una fantasia ... complimenti !

    RispondiElimina
  8. ke fantasia ke hai...sei veramente simpatica!!!!!! :)

    RispondiElimina
  9. Adoro le favole.. e la tua è davvero molto bella :) Mi piace hasta la pizza! LA trovo un'idea sfiziosa e gustosa per uno snack diverso dal solito.

    RispondiElimina
  10. Ma quando è stata distribuita la fantasia l'hanno data tutta a te? Come fai ad essere sempre così originale? Potresti tranquillamente lavorare nel mondo della pubblicità o scrivere e non solo favole...

    RispondiElimina
  11. Simpaticissima la tua recensione e originale come sempre :) Vorrei provarla questa pizza sullo stecco.

    RispondiElimina
  12. Ogni volta passando a trovarti mi regali un sorriso un po' merito della tua bella fiaba un po' merito del delizioso Hasta la Pizza

    RispondiElimina
  13. Complimenti per la collaborazione e per la bella storiella che mi ha allietato la giornata. Un abbraccio

    RispondiElimina
  14. Wow una recensione bellissima la tua, quanta fantasia che hai Zia Coccò!!

    RispondiElimina
  15. ma che bella idea la favola "pizzosa" ^_^
    Sei impagabile!

    RispondiElimina
  16. Giro per i blog, leggo di tutto, ci sono bellissime recensioni ovunque ma ti garantisco che la tua genialità è molto rara

    RispondiElimina
  17. Non so proprio cosa dire, sei fantastica come la pizza che pubblicizzi.Il caso di dire FA_VO_LO_SA

    RispondiElimina
  18. Davvero molto fantasiosa, complimenti!! e Hasta La Pizza è ottimo come sempre!!

    RispondiElimina
  19. Simpaticissima presentazione per questa tua nuova collaborazione! :o)
    Dovrebbero assumerti come pubblicitaria! ;o)
    Buona giornata,
    Lory
    Bazzicando in Cucina

    RispondiElimina
  20. complimenti per la storia davvero molto carino presentare i prodotti Hasta la pizza, brava!!

    RispondiElimina
  21. Bella storia complimenti i bambini impazziranno con te se hai nipotini!

    RispondiElimina
  22. Troppo carina la storia!! :D e davvero simpatici i prodotti!

    RispondiElimina
  23. Divertente la tua storia, e che bontà la pizza in stecco...una novità che sicuramente piacerà ai più piccini...ma anche a noi grandi!!!

    RispondiElimina
  24. ancora una volta complimenti!!! che fantasia! sei stata veramente bravissima a presentare questi snack....

    RispondiElimina
  25. Bellissima la storia mi hai fatto anche venire voglia di pizza! ho ricambiato l'iscrizione con molto piacere buon weekend stella :-*

    RispondiElimina
  26. maresa 20 settembre 2013 21:5020 settembre 2013 21:53

    non pensavo mai che la pizza potesse entrare nel mondo delle fiabe...

    la tua fervida fantasia ha compiuto questo miracolo...brava!

    RispondiElimina
  27. Di favole da quando sono nato ne ho sentite tante, da Cappuccetto Rosso a Robin Hood, era la mia passione prima di andare a letto... ma dopo un po di anni le favole mi affascinano ugluamente specie quelle che leggo nel tuo blog... questa storia è la più bella che mai abbia letto... Il lieto fine mi appassiona tantissimo e sono felice che Re rosso Pomodoro ti abbia preso in Sposa rendendo te la Regina del reame della piazza... tra l'altro tanti lo invidiano! chi non avrebbe voluto zia cocò come sposa?? con le sue prelibatezze, le sue ricette dal sapore unico nate da una spiccata ed innata fantasia per renderle ancora più belle e gustose... questo paragrafo della favola che vede Hasta la Pizza, con te, protagonista del tuo matrimonio con in mano uno stecco di ottima pizza filante e pomodoro genuino merita il premio per la letteratura favolesca... Brava zia, come tuo suddito mi autoinvito a palazzo, fammi trovare tanti stecchi Hasta la pizza pronti per me e i miei seguaci... Tuo vedelissimo suddito Nicola Ameritron. Con i miei omaggi la saluto Maestà

    RispondiElimina
  28. heehhe pure favolista sei...se da delle pizze con lo stecco ci fai una favola, allora sei wonder woman :-)))

    RispondiElimina
  29. Che favola carina hai inventato per presentare questa pizza, bravissima, complimenti per la presentazione

    RispondiElimina
  30. Una favola carinissima come presentazione!! :) non le ho mai viste queste pizze a bastoncino, sono proprio un idea geniale!! :D

    RispondiElimina
  31. la collaborazione è interessante, ma con la tua presentazione la rendi unica! complimenti per la pizza e per la favola!

    RispondiElimina
  32. Maria...non finirai mai di stupirmi...ma i proprietari di questo marchio non ti hanno ancora contattata come super -promoter speciale?! Sei una donna eclettica...una volta si diceva: dove la tocchi suona...per indicare una persona capace di brillare in qualunque contesto e qualunque fosse l'argomento...in tutto questo mantieni una profonda purezza di fondo ed un'umiltà che pochi hanno ormai...del resto lo sai cosa penso di te, non ho mica con tutti un rapporto così diretto! Brava la Regina del nostro gruppo... ;-)

    RispondiElimina
  33. ottima collaborazione e post molto molto carino complimenti.

    RispondiElimina
  34. che bella la favola che hai inventato,mi piace davvero molto...questo prodotto non vedo l'ora di trovarlo perchè amo moltissimo la pizza e questo prodotto dev'essere eccezionale...complimenti per l'ottima recensione :)

    RispondiElimina
  35. Bella la storia! È davvero bello raccontare un prodotto con una favola!
    Complimenti! Ora non posso che provarlo! :)

    RispondiElimina
  36. Un post davvero originale per un prodotto altrettanto originale! Quella della pizza da passeggio è un'idea molto simpatica così come la storia che ci hai raccontato :)

    RispondiElimina
  37. Ma che sfizio??? Da buona napoletana e pizza dipendente, devo provarli hehe
    Un bacione :)

    RispondiElimina